Archivio tag | pensare

Niente

La_metà_di_nienteNiente, il vuoto della fatica di alzarsi presto la mattina e andare in un posto ostile dove devi combattere per essere salutata, dove il tuo cromosoma X sovrannumerario è un difetto e tutti ti guardano come se volessi rubargli il bisturi.

Ma io prendo il meglio di quello che mi viene addosso. Io non mi lascio ignorare, il mio cromosoma X si fa guardare.

Nessuno mi mette da parte.

Niente, non so dire altro, in questa serata di fine giugno, in cui mi sento dispersa tra le mie responsabilità e le mie necessità.

Ho dovuto pensare a cosa fare. Tu cosa farai?

Io so solo una cosa, io non aspetto.

Respirare

imagesTi cade il mondo addosso e io ti ho vista… Persa, disperata… Ti ho vista che piangevi e ho cercato le parole tra le tue lacrime…

Tre anni fa sarebbe stato un successo e oggi è solo una figuraccia… Le persone cambiano e crescono e in mezzo a questi alberi verdi, marroni e ancora verdi aspetto la primavera e conto i mesi che mi separano dalla meta e mi chiedo, sarò felice dopo?

Tu sei lì, pensi a te stesso a volte ti mancano le basi e io sono qui che cerco di cambiarti, ma non credo di farcela, non voglio farcela…
E lui, che lo ho sognato e ho cercato di capire che cosa ci fosse di sbagliato e perchè mi sentissi tanto in colpa, la colpa era mia, è questo che mi hai sussurrato? Eri me che cercavi di avvertire?
Ci siamo girati nelle lenzuola e tu piangevi e mi stringevi e io parlavo di cose, non sapevo che dicevo, tu avevi paura e io pure… Terrorizzati, come due bambini che si sono persi nella neve, nel supermercato, che non hanno più trovato l’uscita… Ma io ho il coraggio di fare le scelte che tu non sai fare e ci ho salvati…

Ci salviamo insieme tutti i giorni, ma solo io so come farti respirare…